Salzkammergut

Un viaggio nel paese dell’operetta: questo potrebbe essere il titolo del nostro viaggio nel Salzkammergut e nelle sue bellezze naturali. Addirittura l’Imperatore Francesco Giuseppe e la sua famiglia amavano godersi il fresco clima estivo del luogo. Nei boschi tutt’intorno a Fuschl, i principi arcivescovi di Salisburgo usavano organizzare grandi battute di caccia. Oggi il castello Fuschl, allora riserva di caccia, ospita un esclusivo hotel di lusso.

St. Gilgen am Wolfgangsee è un luogo pittoresco da non perdere. Qui è nata la madre di Wolfgang Amadeus Mozart.

A St. Wolfgang vi mostriamo l’opulento altare gotico di Michael Pacher e il “Cavallino bianco sul Wolfgangsee”, diventato famoso grazie all’omonima operetta. Lasciamo quindi St. Wolfgang a bordo di un battello per approdare di nuovo a St. Gilgen dopo un idillico viaggio sull’acqua di circa 25 minuti.

Il Krottensee ricco di leggende e il Castello di Hüttenstein vi lasceranno senza fiato. L’ultima tappa della nostra escursione è il lago Mondsee. Questa visita nel meraviglioso Salzkammergut sarà senza dubbio indimenticabile.